Catalogo delle Piante :: Le Rose Botaniche
Le Rose Botaniche e poco comuni
    Rose
  • Rose Botaniche
  • Sono state classificate circa 160 specie del genere “Rosa” (Rose originarie) che si sono evolute costituendo le basi di migliaia di mutazioni naturali e di mutazioni controllate dall’uomo (ibridi). Sono coltivate ormai in tutti i continenti. Il 70% di esse è originario dell’Asia e principalmente di Cina e Himalaya. Il 30% deriva da Medio-Oriente, Europa, Nord Africa e America. Botanici e giardiniere sono stati catturati dal fascino di queste specie riproducendole in habitat diversi da quelli di origine e attribuendo loro il proprio nome. Così oggi è possibile ammirare queste specie e le numerosissime varietà che da esse derivano in Roseti di tutto il Mondo. Tante sono le qualità ed i pregi di questo importante gruppo di rose: la rusticità e adattabilità ad habitat diversi da quelli di origine, il vigore e la facilità ad estendersi in modo naturale e a coprire ampie superfici per la caratteristica generale di pollonare, il fascino delle fioriture semplici nelle forme, audaci nelle tinte che coprono l’arbusto dalla base alla sommità, la versatilità nelle stagioni con il fogliame che si tinge dei colori dell’ autunno, la presenza di frutti (cinorrodi) di forme e tinte diversei (dal giallo all’arancio al rosso al porpora al nero) che le rendono ornamentali nei mesi invernali, la loro autosufficienza che richiede minimi interventi da parte dell’uomo come nel caso delle malattie dalle quali paiono essere totalmente immuni e dalle potature che sono necessarie solo in rari e sporadici casi.
  • Rose
  • Rosa Roxbourghi Plena (1824)
  • E’ una rosa splendida, sa emozionare durante tutto l’anno, i fiori stradoppi color rosa si aprono da boccioli che sembrano castagne. I frutti sono tondi e spinosi. Il fogliame piccolo e chiaro. Varietà rifiorente.
  • Categoria: Botanica
    Taglia: 180×150 cm
    Colore: Rosa
    Tipo di fiore: Stradoppio
    Resistenza: Robusta
    Profumo: Leggero
    Fioritura: Autunnale
    Caratteristiche speciali: Mezz'ombra
  • Rose
  • Rosa Foetida Lutea (Asia dal 16° secolo)
  • Una varietà che merita un posto in tutti giardini. I fiori giallo intenso numerosissimi risaltano su un fogliame scuro e compatto. E’ stata utilizzata nella creazione dei primi ibridi moderni gialli alla fine dell’ottocento. Il suo nome deriva dal profumo leggermente sgradevole dei fiori. La foglia è piccola e verde scuro.
  • Categoria: Botanica
    Taglia: 250×150 cm
    Colore: Giallo intenso
    Tipo di fiore: Semplice
    Profumo: Leggero
    Fioritura: Primaverile

  • Rose
  • Rugosa Hollandica (Speck J. 1888)
  • Arbusto vigoroso con i fiori rosa scuro portati a grappoli, e ai quali succedono bellissime bacche rosse fino a 2,5 cm in contrasto con il fogliame verde chiaro tipico delle rugose. Adatta per la montagna, non ama i grandi caldi.
  • Categoria: Botanica
    Taglia: 250×150 cm
    Colore: Rosa scuro
    Tipo di fiore: Semplice
    Fioritura: Primaverile

  • Rose
  • Rosa Virginiana (America 1807)
  • Portamento eretto e cespuglioso con foglie verde brillante che diventano giallo fiammante in autunno. I fiori sono semplici di un intenso rosa acceso con stami gialli e un buon profumo. Cinorrodi tondi color arancio persistenti e integri fino alla primavera succssiva. Una specie immancabile in un giardino che regala forti emozioni durante tutto l’anno.
  • Categoria: Botanica
    Taglia: 120×90 cm
    Colore: Rosa intenso
    Tipo di fiore: Semplice
    Fioritura: Primaverile
    Caratteristiche particolari: Bacche
    Rose
  • Rose ad Esemplare Isolato
  • Rose
  • Moschata
    Reca grandi mazzi molto ramificati di fiori semplici, bianco lucente, tardi nella stagione, con una deliziosa fragranza di muschio. Frutti piccoli e ovali.
  • Categoria: Botanica – Botanica
    Taglia: Media - 250×180 cm
    Colore: Bianco
    Tipo di fiore: Semplice
    Resistenza: Robusta
    Profumo: Leggero
    Rifioritura: Continua
    Caratteristiche speciali: Sta bene anche in mezz'ombra - Bacche

     

    Rose
  • Rosa Chinensis Minima
    Un grazioso e piccolo cespuglio su cui sbocciano, in continuazione, mazzi di piccoli fiori rosa chiaro. In Autunno è ricoperta di piccoli frutti rossi molto persistenti. Introdotta dalla Cina nel 1815..
  • Categoria: Botanica – Botanica
    Taglia: Media - 250×180 cm
    Colore: Bianco
    Tipo di fiore: Semplice
    Resistenza: Robusta
    Profumo: Leggero
    Rifioritura: Continua
    Caratteristiche speciali: Sta bene anche in mezz'ombra - Bacche